Proseguono i rapporti di Putignano con la cittadina greca di Filiates

Venerdì 17 Marzo 2017 07:17 amministratore
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Proseguono i rapporti di Putignano con la cittadina greca di Filiates

Proseguono i rapporti di Putignano con la cittadina greca di Filiates, alla quale già in due diverse occasione alcune famiglie putignanesi, con la mediazione dell'Assessorato al Turismo, hanno fatto pervenire alcuni abiti di Carnevale. Un gesto di grande solidarietà che ha permesso alla comunità greca di mantenere viva, anche in un periodo come questo di grande difficoltà economica, la tradizionale sfilata carnascialesca.
Per ringraziare i putignanesi della loro benevolenza, una delegazione sarà presente nella nostra città sabato mattina 18 Marzo.
I componenti la delegazione hanno organizzato per l'occasione uno spettacolo di balli popolari greci, che si terrá la scuola P. Di Mizio alle ore 10.30. La scelta della scuola è dovuta al fatto che una parte degli abiti donati a gennaio scorso sono quelli dei gruppi mascherati organizzati dalla scuola che hanno sfilato nelle passate edizioni del Carnevale di Putignano.
A seguire, la delegazione si muoverà presso gli hangar dei carri allegorici per poter visionare le mastodontiche creazioni, che hanno sfilato nell'ultima edizione.
La visita, organizzata in collaborazione con la Fondazione di Carnevale, si pone nell'ottica di incentivare e promuovere relazioni sempre più ampie con gli altri Carnevali europei.
"L'arrivo della delegazione greca - dichiara il Presidente della Fondazione Giampaolo Loperfido - costituisce di certo un'iniziativa importante per la nostra comunità, soprattutto perché a legarci è in definitiva il Carnevale e le sue tradizioni. Da anni Putignano sta portando avanti una politica di diffusione della conoscenza del Carnevale a livello europeo: lo abbiamo fatto prima con la partecipazione alla FEC, più di recente con il progetto Carnval, conclusosi qualche giorno fa a Valencia al quale ho partecipato personalmente insieme con il Sindaco e l’Assessore alla Cultura. Si tratta di una linea progettuale che, ritengo, non vada mai abbandonata e, semmai, alimentata con nuovi scambi e relazioni. Il progetto Carnval ci ha permesso proprio di entrare concretamente in rete con altri Carnevali. Proporremo di inserire nella rete anche Filiates."
Il proposito dell'Assessorato al Turismo e della Fondazione del Carnevale è infatti proprio quello di partecipare al prossimo Carnevale di Filiates con una delegazione putignanese e, viceversa, ospitare a Putignano un gruppo dalla cittadina Grecia.