Visite guidate virtuali dedicate agli alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado, alla scoperta del Museo Civico di Putignano e del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro, a cui il Palazzo è intitolato. È il progetto curato dalle operatrici del Servizio Civile Universale – MusaP2018 per favorire la valorizzazione, la promozione e la fruibilità delle risorse storiche e culturali del territorio adattandole al contesto che stiamo vivendo.

«Al tempo del Covid-19 – dichiara l’assessora alla Cultura di Putignano, Rossana Delfinel’offerta didattica si è dovuta necessariamente rimodulare, cogliendo le occasioni offerte dalla tecnologia. Allo stesso modo, anche le attività offerte dal Museo rivolte agli alunni del territorio che prima si svolgevano in presenza viaggiano ora su canali digitali. Perché è vero che non possiamo ancora vivere i luoghi della cultura come vorremmo, ma possiamo sempre meravigliarci e imparare qualcosa in più sulla storia del nostro paese grazie alla tecnologia».  

Il progetto “Museo a Scuola” prevede nove video animati durante i quali si racconta la storia del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro e dell’omonimo Museo. Tuttavia non tutto viene svelato, con l’auspicio di poter ospitare presto le classi partecipanti al Museo. I video sono intervallati da tre laboratori didattici da svolgere a distanza: l’Arcimboldo, Adotta un’opera e Caccia al tesoro. Gli elaborati prodotti saranno poi raccolti dalle operatrici volontarie e utilizzati per allestire una mostra al Museo Civico. Al termine dell’attività con gli alunni i video, pubblicati sui canali social del Museo, saranno messi a disposizione della collettività.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: CONTENUTO PROTETTO!