Polidream e le bollette pazze dell'Enel

Lunedì 24 Settembre 2012 11:05 Polidream Assoutenti
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

In questi giorni sono decine e decine i casi presentati presso gli sportelli della Polidream Assoutenti, tutti inerenti bollette di Enel Servizio Elettrico con importi stratosferici, per intenderci nell’ordine di 5 – 10.000 euro.

Cos’è successo? E’successo che l’azienda elettrica ha finalmente cambiato a molti utenti gli ultimi vecchi contatori e ha conguagliato periodi anche di 3-4 anni!Ma la cosa strana è che, in quasi tutti i casi, i conguagli sembrano frutto di macroscopici errori, probabilmente dovuti ad un guasto dei precedenti contatori che hanno misurato un consumo giornaliero molto superiore a quello calcolato dai nuovi misuratori elettronici.

C’è anche da dire che la normativa da sempre impone all’Enel di leggere i contatori almeno una volta l’anno (parliamo ovviamente dei vecchi misuratori, poiché i nuovi sono teleletti a distanza); in tutti questi casi di bollette pazze invece l’Enel ha letto il contatore solo quando ha dovuto sostituirlo, a distanza quindi di qualche anno.

Proprio questa grave lacuna ha causato un mancato preallarme, sia nel caso che l’elevato consumo sia stato determinato da un guasto al contatore, sia nella malaugurata ipotesi che la causa sia stata un guasto all’impianto elettrico.

Pertanto la responsabilità va ascritta solo all’azienda elettrica: sta di fatto che in tutti i reclami trattati i consumi col nuovo misuratore si sono dimezzati, e questo può voler dire solo una cosa: il vecchio contatore era impazzito!

Ricordiamo ai consumatori che esiste ormai la procedura di conciliazione anche con l’Enel: una procedura veloce, efficace e che consente di tagliare i tempi biblici della giustizia italiana.

Consigliamo quindi a tutti gli utenti interessati, in modo da essere assistiti adeguatamente in tutte le fasi della controversia, di rivolgersi presso la sede Polidream Assoutenti Putignano, Via S. Antonio, n.9 (di fronte alla Stazione Tamoil). Per appuntamento: 080.4058623 – 347.9554876.

 

Il Delegato Locale Avv. Daniela Nicoletta Marinelli

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Settembre 2012 11:09