Premio Contegiacomo, indetta la II edizione

Martedì 04 Giugno 2019 09:10 amministratore
Stampa

Per il secondo anno consecutivo, la società “A. De Robertis & figli SpA” e la famiglia Contegiacomo, in collaborazione con il Liceo “Majorana-Laterza”, hanno istituito un premio in memoria dell’imprenditore GIUSEPPE CONTEGIACOMO (Putignano 01/02/1917 – Putignano 10/09/1992). La borsa di studio è riservata agli studenti del quinto anno, che dopo l’Esame di Stato 2018/19, si iscriveranno a un corso di laurea ad indirizzo economico. La graduatoria sarà stilata in base al voto di esame e al minor reddito. Il dirigente scolastico del Polo liceale “Majorana-Laterza” prof. Martino Sgobba esprime soddisfazione per la prosecuzione di una iniziativa che, in un primo intento, era nata in occasione del centenario della nascita di GIUSEPPE CONTEGIACOMO.

 

Giuseppe Contegiacomo (Putignano 01/02/1917 – Putignano 10/09/1992), dopo aver conseguito la maturità classica all’Istituto Morea di Conversano, si iscrisse nel 1936 all’Università Commerciale “Luigi Bocconi” ove, laureatosi nel 1940, risultò essere in assoluto il terzo in Puglia a conseguire tale risultato. Nel dopoguerra si dedicò all’azienda di famiglia “Cesare Contegiacomo SpA”, fondata dal padre nel 1905 e divenuta nel corso degli anni azienda leader nel settore delle confezioni per bambini. Nel 1970, uscito dall’azienda di famiglia, acquisì la “A. De Robertis & F. SpA”, ditta le cui origini risalgono al 1899 e che, oltre a essere casa editrice, seguiva le esigenze nel campo della stampa per la nascente industria putignanese. Nel 1972 l’Azienda fu trasformata in una impresa esclusivamente cartotecnica per la realizzazione di astucci e scatole pieghevoli. In poco tempo, da 1.400 mq coperti la superficie è passata a più di 16.000 mq. Oltre a essere un’Azienda riconosciuta a livello nazionale, è considerata una delle cartotecniche più moderne ed efficienti in Europa.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Giugno 2019 09:14