" FUORI EXPO " Milano

Giovedì 27 Agosto 2015 10:58 amministratore
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

" FUORI EXPO " Milano

Nell’ambito delle attività conclusive del progetto "Pugliesi nel Mondo", è stata individuata nella città di Milano la location ideale in cui organizzare una intera settimana dedicata alla valorizzazione del sistema produttivo rurale pugliese, con particolare attenzione al settore agroindustriale, realizzata attraverso il coinvolgimento e la partecipazione della grande comunità pugliese nel territorio lombardo e non solo.

 

 

A Milano, infatti, risiede la più grande comunità di pugliesi al di fuori del territorio regionale e inoltre, in questi mesi, si sta tenendo il più importante evento mondiale mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione, Expo 2015. Nel cuore di Milano, presso il centralissimo ex albergo diurno "Cobianchi" sito in Piazza Duomo, nelle giornate che vanno da lunedì 24 a sabato 29 agosto, l’ ufficio Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia in collaborazione con il GAL Meridaunia, hanno organizzato attività fuori salone (outgoing) finalizzate a promuovere e valorizzare l’immagine delle eccellenze pugliesi. La manifestazione è stata denominata  “Fuori Expo”. All’interno del Cobianchi luogo dal notevole valore culturale e sociale, sono previsti in calendario  una serie di incontri tematici, mostre, presentazioni cinematografiche, showcase aziendali, proiezioni, degustazioni di prodotti tipici pugliesi, animazione musicale, laboratori artigianali…una sei giorni per raccontare i pugliesi nel mondo , tra cultura, sapori, musica, cinema e creatività.
Tra le eccellenze del territorio nell’ambito della creatività e dell’artigianato, la cartapesta putignanese. La Fondazione Carnevale di Putignano ha accolto favorevolmente il progetto regionale completamente gratuito, guardando con lungimiranza alla grande opportunità che la  sei giorni milanese offre ovvero, divulgare e far conoscere su larga scala le peculiarità del nostro ultra centenario Carnevale. A rappresentare l’Ente due giovani artisti della cartapesta Luigia Bressan e Marino Guarnieri. Nello spazio espositivo messo a disposizione, si possono ammirare manufatti in cartapesta tra cui troneggia la maschera simbolo  Farinella, prodotti agroalimentari farinella, fichi secchi, taralli e materiale informativo (brochure) che pubblicizzano le date del prossimo appuntamento carnascialesco del periodo invernale. Non manca anche un angolo laboratorio dove i visitatori possono seguire le fasi di lavorazione manipolando essi stessi sia l’argilla che la cartapesta.

Ufficio Stampa- Fondazione Carnevale di Putignano

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Agosto 2015 11:04