AREA METROPOLITANA, IL PD RIFLETTE

Giovedì 30 Agosto 2012 14:28 PD Putignano
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Il Partito democratico di Putignano avvia una riflessione sull’Area Metropolitana, un tema che coinvolge direttamente la nostra cittadina e che nei prossimi mesi avrà dei riverberi di grandissima importanza sul futuro amministrativo, politico e sociale del nostro territorio. Per questi motivi, il Circolo cittadino organizza un coordinamento aperto a tutti gli iscritti che si terrà il giorno 6 settembre (nei locali della sede del Partito); in questa occasione sarà anche presente Pietro Petruzzelli, Consigliere Comunale di Bari del Pd, che illustrerà assieme al segretario Stefano Maggipinto i temi e le opportunità nate da questa importante tematica. Alla fine del mese di luglio il Governo Italiano ha deliberato una serie di provvedimenti finalizzati alla riduzione della spesa pubblica che vanno sotto il nome di spending review. Tra questi c’è la riduzione delle Province e la ridefinizione di 10 Città Metropolitane tra cui Bari.

Nel documento approvato si afferma che “il territorio della città metropolitana coincide con quello della provincia contestualmente soppressa, fermo restando il potere dei comuni interessati di deliberare, con atto del consiglio, l'adesione alla città metropolitana o, in alternativa, a una provincia limitrofa”.

Si afferma inoltre che “Lo statuto della città metropolitana può prevedere, su proposta del comune capoluogo deliberata dal consiglio, una articolazione del territorio del comune capoluogo medesimo in più comuni. In tale caso sulla proposta complessiva di statuto, è indetto un referendum tra tutti i cittadini della città metropolitana da effettuare entro centottanta giorni dalla sua approvazione sulla base delle relative leggi regionali”, e che “Alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto è istituita, la Conferenza metropolitana della quale fanno parte i sindaci dei comuni del territorio nonché il presidente della provincia, con il compito di elaborare e deliberare lo statuto della città metropolitana, e cessa di esistere alla data di approvazione dello statuto della città metropolitana o, in mancanza, il 1° novembre 2013”.

 

A parere del Partito Democratico di Putignano tutto ciò ci coinvolge molto da vicino, poiché ha rilevanti implicazioni sociali per la nostra comunità, ed invita l’Amministrazione Comunale ad avviare un tavolo di confronto tra tutte le forse politiche, sociali ed economiche presenti a Putignano. Il Circolo cittadino ha già costituito un gruppo di lavoro ed avviato il confronto su questo tema; l’approfondimento si terrà giovedì 6 settembre con un Coordinamento Cittadino allargato a tutti gli iscritti con la presenza di Pietro Petruzzelli, Consigliere Comunale di Bari del PD, e successivamente con un incontro tra tutti i segretari del Partito Democratico dei Comuni del circondario.

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Agosto 2012 14:37