ARRIVA IL GIOVEDI' DELLE DONNE SPOSATE

Mercoledì 08 Febbraio 2012 11:31 Uff. Stampa Fondazione Carnevale
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Nonostante gli sforzi dell’organizzazione per non modificare il programma di domani, il freddo e la neve sembrano non dare tregua al Carnevale di Putignano come al resto di’Italia.

Sono state annullate, infatti, tutte le attività previste domani all’aperto.

Resta confermato alle 17.30, nella Biblioteca Comunale, il secondo «Laboratorio del gusto Slow Food» per l’educazione alimentare. Il tema di questo incontro sarà «L’olio in terra di uliveti»

Secondo la formula già sperimentata, i partecipanti assisteranno ad una spiegazione teorica cui seguirà una degustazione guidata. Il laboratorio, curato da Slow Food Puglia, è a ingresso gratuito e numero limitato; per le prenotazioni rivolgersi presso la Fondazione Carnevale.

 

Faranno da cornice agli appuntamenti citati, la «Casa di Farinella», mostre sul Carnevale e sulla moda e degustazione di prodotti tipici presso la Biblioteca Comunale (orario 18.00/21.00) e «Putignano N’de Jos’r», balli, maschere ed enogastronomia nel centro storico di Putignano (a partire dalle ore 19.00).

 

Confermato il secondo Corso Mascherato (ore 11, domenica 12 febbraio). La sfilata dei carri allegorici anche questa volta sarà aperta da Farinella a bordo di una bici e dai due ciclo carri, simbolo del Carnevale 3.0. Una scelta di integrazione fra le tradizioni più antiche dell’arte carnascialesca, il paesaggio e la tutela dello stesso attraverso lo sviluppo di un progetto totalmente ecosostenibile. Carri azionati da biciclette che producono energia col movimento dei pedali.  Una scommessa lanciata dal Comune di Putignano, ed in particolare dall’Assessore alla Cultura, Giuseppe Genco, in stretta collaborazione con l’Assessorato alla Mobilità della Regione Puglia. Un investimento non solo sul futuro del carnevale, ma su tutto il territorio. La Fondazione Carnevale di Putignano, promossa dal Comune di Putignano, annovera tra i Partecipanti Fondatori quest’anno la Regione Puglia con la quale struttura progetti e azioni volte a rafforzare l’identità del Carnevale e a lanciare sempre nuove sfide. L’Assessorato alla Cultura della Regione Puglia è principale e continuo riferimento di progettualità culturale, e un dialogo s’è aperto con l’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità, attraverso il progetto sui ciclo-carri e la mobilità sostenibile. Importante la partecipazione ormai prossima alla Fondazione della Provincia di Bari, con la quale sono allo studio percorsi comuni.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Febbraio 2012 18:26