Le Maschere della transumanza in mostra a Putignano

Mercoledì 04 Febbraio 2015 16:15 amministratore
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Le Maschere della transumanza in mostra a Putignano


 

 


E’ prevista per domenica 8 febbraio alle ore 19.00 nella chiesa di S. Stefano Piccolo di Putignano, l’apertura

della mostra fotografica realizzata da Pasquale Ciliento, intitolata “Lucania: le maschere della transumanza”.

Fin dal 1972, anno a cui risale la prima esposizione, Ciliento ha presentato le sue opere nelle più importanti

città italiane (Roma, Napoli e Torino) e in prestigiose capitali europee come Parigi e Vienna. Le fotografie

sono la testimonianza di un profondo legame che unisce l’autore alla propria terra d’origine; terra che

rappresenta la memoria storica di un vasto patrimonio culturale e spirituale.

Ciliento, originario di Melfi, è un artista di rilievo della cultura lucana: a lui appartengono anche dipinti

che richiamano paesaggi appena accennati che rievocano sogni e mondi fantastici e mirano ad evidenziare i

contenuti più segreti della psiche umana.

Per l’inaugurazione della mostra fotografica sono previsti gli interventi Raffaele Nigro, scrittore e

giornalista lucano, e il gruppo di Antonio Guastamacchia, che con l’ausilio di strumenti musicali tipici della

cultura contadina come il tamburello, zampogna e cupa cupa, eseguiranno musiche e serenate della tradizione

popolare lucana.

La mostra, organizzata dall’Associazione cultuale “Labor Limae”, rientra nel programma del IV Convegno

Internazionale di Studi “Maschera e Linguaggi” promosso e finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività

Culturali e del Turismo, che si terrà tra il 12 e il 14 febbraio fra Bari e Putignano.

La mostra sarà aperta nei seguenti giorni e orari:

giovedì 12 febbraio: 19.00-21.00
sabato 14 febbraio: 19.00-21.00
domenica 15 febbraio: 17.00-21.00
martedì 17 febbraio: 17.00-21.00

Info Segreteria organizzativa:
cell. 392 0097443 Samantha Laterza
email: mascheraelinguaggi@gmail.com

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Febbraio 2015 16:21