Noci, torna ''Bacco nelle gnostre"

Sabato 03 Novembre 2012 14:12 Ass. Formiche di Puglia
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

La locandina dell'edizione 2012

Vino novello, caldarroste, specialità gastronomiche, mostre e spettacoli: sono questi gli ingredienti che rendono appetibile ed atteso l'evento di punta dell'autunno pugliese. Il centro storico di Noci, le piazze cittadine restaurate e il lungo “Estramurale dei sapori” accolgono, per il tredicesimo anno, i profumi e i sapori  tipici di un territorio ricco di personalità.

 

 

Gastronomia e vino

Il novello delle migliori cantine di Puglia si abbina alle specialità di terra; salumi e carni alla brace, latticini e formaggi, funghi e primi piatti, prodotti da forno e pasticceria fresca e secca si alternano in un percorso del gusto da scoprire e assaporare. Non manca la cioccolata “Made in Noci”.

 

Spettacoli e cultura

 

Le acrobazie de Gli Sbandieratori di Carovigno, la tarantella del gruppo folk dei Mott'l La Fnodd, l'esuberanza coinvolgente dei Terraross, le rappresentazioni sceniche de La Compagnia Stabile di Alberobello, le musiche e i balli dei FabulaMundi, il cantautorato impegnato di Marika Pacella, “Viva il vino spumeggiante” i canti e i brindisi al vino novello dell'Associazione Nova Artistudium: sono gli spettacoli di “Bacco” ad accendere e scandire il ritmo della festa.

Le terrecotte dei Fratelli Spizzico”, “Riciclo a Sud Est - il linguaggio del riuso a favore dell'ambiente", a cura dell'Associazione Trullando, il critico Vittorio Sgarbi che presenzia la Personale dell'artista Vito Rotolo, la presentazione del libro “Uva Noir” di Gabriella Genisi: è l'happening culturale dell'edizione 2012 dell'evento.

 

 

 

Bacco nelle gnostre vino novello e caldarroste in sagra

Sabato 10 e domenica 11 novembre, a partire dalle ore 18.00

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Novembre 2012 14:15