100 ASSICURATORI NELL' ''INFERNO'' DELLE GROTTE

Giovedì 20 Ottobre 2011 17:12 La Redazione
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Appuntamento speciale questa settimana per “Hell in the Cave - versi danzanti nell'aere fosco”, che alla consueta replica del sabato sera, ne aggiunge un'altra, in programma venerdì 21 ottobre, riservata ad un pubblico esclusivo.  A riunirsi nella caverna della Grave delle Grotte di Castellana (Ba) per assistere all'originale rappresentazione dell'Inferno dantesco sarà, infatti, un gruppo di circa cento assicuratori che, dopo la partecipazione ad un convegno di settore presso Borgo Egnazia, hanno voluto riservare una parte della loro giornata alla visione di Hell in the Cave, spettacolo che da marzo 2011 sta registrando grande apprezzamento da parte del pubblico. Nell'appuntamento di venerdì, quindi, gli assicuratori saranno guidati dai versi di Dante Alighieri in un viaggio sensoriale fra i principali personaggi descritti nella Divina Commedia, ma le porte dell'inferno nelle Grotte di Castellana saranno anche aperte al pubblico, come di consueto, sabato 22 ottobre a partire dalle ore 21. I biglietti dello spettacolo (botteghino ore 19 - apertura cancelli ore 20,30 - chiusura cancelli e inizio spettacolo ore 21 - biglietto intero 15 euro, biglietto ridotto 12 euro) sono acquistabili attraverso il circuito Booking Show, collegandosi al sito www.bookingshow.com o visitando un punto vendita autorizzato. Tutti gli ultimi aggiornamenti e le curiosità sullo spettacolo e le informazioni utili all'acquisto dei biglietti sono disponibili anche sul sito ufficiale www.hellinthecave.com, telefonando ai numeri 329.6634808 o 339.1176722, o sulla pagina Facebook Hell in the Cave. Mentre per prenotare la speciale Hell experience Halloween 2011, lo speciale pacchetto (Cena degli inferi + Hell in the Cave + pernottamento e colazione) offerto in occasione della notte del 31 ottobre, è necessario contattare il Park Hotel la Grave al numero 080.4968122.

Hell in the Cave è un progetto realizzato da PromoApulia, finanziato da Regione Puglia con fondi F.E.S.R. 2007-2013 asse IV, da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana con il patrocinio di Provincia di Bari e Costa dei Trulli.

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Ottobre 2011 17:21