Sport Five, KO contro il Pescara

Lunedì 14 Febbraio 2011 23:23 Redazione Sportiva
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Brutta partita per lo Sport Five Putignano che mostra una condizione fisica decisamente non all’altezza della situazione, pagando probabilmente lo scotto di un avvio di stagione sprint che ha permesso di raccogliere tantissimi punti in chiave salvezza che, partita dopo partita, si

dimostrano sempre più importanti. Il Pescara vince 2-3 in rimonta, dopo l’iniziale vantaggio di Manzali gli ospiti di mister Patriarca hanno pareggiato con Correia e sono passati in vantaggio con Nicolodi nel giro di un solo minuto di gioco. Lo Sport Five non approfitta della superiorità numerica concessa da Pelentir che si fa ingenuamente espellere e chiude in svantaggio il primo tempo. Nella ripresa l’assedio del Putignano è costringe la squadra a prestare al fianco ai velocissimi contropiede del Pescara che ne approfitta segnando l’1-3 con Menini. Mister Monopoli fa “all in” schierando Silveira quinto di movimento e subito Noro accorcia le distanze facendosi trovare pronto a centro area, ma da qui alla sirena finale non succederà più nulla. Nonostante la sconfitta, lo Sport Five è sicuro di non poter finire al di sotto dell’11° posto con l’obiettivo salvezza, quindi, quasi raggiunto. La sosta di due settimane servirà per recuperare le energie ed affrontare al meglio il rush finale di stagione e la Final Eight di Coppa Italia. Il campionato riprenderà il 5 marzo, in trasferta contro la Marca Futsal.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Febbraio 2011 12:14