Virtus, pareggio con l'Omnia Bitonto

Lunedì 22 Ottobre 2012 09:51 Giacomo Detomaso
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Al termine di un incontro ricco di gol e salvataggi sulla linea, una Virtus Putignano superiore ai padroni di casa dell'Omnia Bitonto, ma poco cattiva sotto porta, esce dal "Città degli ulivi" con un solo punto. L'inizio è in salita per i ragazzi di Francesco Palazzo: al 7' Orlino batte un calcio di punizione dalla destra, la palla viene respinta dalla difesa e finisce dalle parti di Sblano, che mira alla porta, ma colpisce malissimo, ma talmente male che la traiettoria del suo tiro, destinata ampiamente sul fondo, carambola sulla testa di Verriello e finisce in porta per l'1-0.

 Al 13' la partita potrebbe subire una svolta netta, quando Gromo toglie dalla porta dell'Omnia un pallone forse già entrato, ma soprattutto lo fa col braccio: per l'arbitro la palla non ha varcato la linea e il salvataggio è avvenuto con la spalla. Nonostante questa svista arbitrale, la Virtus trova ugualmente il modo di segnare, otto minuti più tardi, grazie a Vito Mezzapesa che, dal binario di destra, mette al centro dell'area un passaggio rasoterra per Fabrizio Lopriore, impeccabile nell'indirizzare alle spalle di Salino.

Al 65' l'azione del gol del pareggio si ripete sulla corsia opposta, ma stavolta i protagonisti sono l'ultimo arrivato Pasquale Nettis e Massimo Santoro: col secondo che trova il 2-1 assistito dal primo.

Al 71' Saul viene espulso per doppia ammonizione, ma il Bitonto non rinuncia ad attaccare: dieci minuti più tardi, infatti, Catucci trova un gran tiro dalla lunghissima distanza che impegna severamente Piergianni Gemmati, abile ad arretrare la sua posizione e mettere sopra la traversa. Dal susseguente calcio d'angolo, battuto da Gromo, Verriello trova ancora la deviazione vincente e fissa il punteggio sulla definitiva parità.
La Virtus avrà occasione di rifarsi domenica 28 alle 14.30, presso il "Torino '49", contro il Gravina.

 

 

Omnia Bitonto- Virtus Putignano: 2-2

 

Marcatori: Verriello al 7', Lopriore al 31', Santoro al 65', Verriello all'82'

 

Omnia Bitonto: Salino, Ricciardi (dal 70' De Palma), Ranieri, Gentile, Schiraldi, Verriello, Catucci, Orlino (dal 65' Iovene), Saul, Gromo, Sblano (dal 73' Leone)

A disposizione: Cervelli, Lupoli, Masciale, Iovene, Leone, Bonasia, De Palma

Allenatore: Raffaele De Leo

 

Virtus Putignano: Gemmati, Mezzapesa, Carrano (dall'87' Lovece), Santoro, D'ursi, Totaro (dal 60' Lippolis), Cappelletti, Palazzo, Vittorione, Giliberti, Lopriore (dal 60' Nettis)

A disposizione: Galluzzi, Ascatigno, Magnolia, Nettis, Lovece, Luisi, Lippolis

Allenatore: Francesco Palazzo

 

Arbitro: Andrea Mongelli della sezione di Lecce

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Ottobre 2012 09:54