De Gasperi-Stefano, il Carnevale vola in Europa

Venerdì 24 Gennaio 2020 10:19 IC De Gasperi-Stefano da Putignano
Stampa

Il 10 dicembre presso la Scuola Secondaria di I° grado “Stefano da Putignano”, alcuni docenti dei tre ordini di scuola dell’IC “De Gasperi-Stefano da Putignano” hanno accolto l’ambasciatrice eTwinning prof.ssa Mariella Fanizza per una formazione e condivisione di idee relative al mondo dell’eTwinning.

La nostra scuola è iscritta da tempo sulla più grande community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici tra scuole.

Quest’anno scolastico diversi docenti della scuola dell’Infanzia, della Primaria e Secondaria di I° grado, sono diventati partner di progetti europei coinvolgendo gli alunni in una didattica basata sulla progettualità, lo scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale, con numerose opportunità di formazione e riconoscimenti di livello internazionale. 

In questi giorni, l’Unità Nazionale eTwinning ha approvato il progetto “Enjoy our Carnival”, di cui il nostro istituto comprensivo è fondatore e le cui referenti sono le docenti Annalisa Contegiacomo (scuola dell’infanzia) e Annalisa Ventrella (scuola secondaria di I° grado). Detto progetto vede coinvolti trenta alunni delle classi quarte e quinte della primaria e gli studenti delle classi prime e seconde della secondaria di I° grado. I docenti del nostro istituto comprensivo, che rappresentano ognuno dei tre ordini di scuola, collaborano sulla piattaforma eTwinning con insegnanti di scuole partner di diverse nazioni europee e sfruttando al massimo le potenzialità del web, favoriscono un’apertura alla dimensione comunitaria dell’istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza europea condiviso nelle nuove generazioni. Gli studenti, inoltre, vengono coinvoltistimolando la loro curiosità ad imparare in un sistema tecnologico sicuro, capace di documentare le attività svolte e di valorizzarle.

La partecipazione ad eTwinning, come partner di progetti o fondatori di progetti innovativi, vede non solo il coinvolgimento di docenti e alunni, ma anche della dirigente scolastica prof.ssa Maria Anna Buttiglione, del personale amministrativo e dei consulenti per l’orientamento, attraverso lo scambio di idee, inerenti l’organizzazione scolastica in ottica europea e la sperimentazione di nuove forme di insegnamento e metodologie.

Il progetto è parte integrante del Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) dell’istituto “De Gasperi – Stefano da Putignano”, e, tra i tanti obiettivi da realizzare a partire dal prossimo anno scolastico, si prevede lo scambio di docenti e alunni nel più ampio programma Europeo Erasmus+ favorendo così, oltre il perseguimento di obiettivi di apprendimento prettamente scolastici, anche la partecipazione alle politiche europee di cooperazione.

In linea con quanto già intrapreso da diversi anni nel nostro istituto comprensivo, attraverso  l’utilizzo della didattica per competenze basata sul confronto con lingue e culture straniere, sull’innovazione dei modelli di insegnamento e apprendimento, la partecipazione ai progetti eTwinning ed Erasmus+, offre un ulteriore opportunità, nell’ambito del PTOF a tutti gli alunni, affinché possano usufruire di un modello di apprendimento attivo ed in presenza,  presso altre scuole europee, e dello scambio con studenti stranieri presso il nostro istituto.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Gennaio 2020 10:24