HELL IN THE CAVE, IN 600 IL 1° MAGGIO

Venerdì 04 Maggio 2012 10:01 Uff. Stampa Hell in the Cave
Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Continua a stupire per numeri e qualità Hell in the Cave - versi danzanti nell'aere fosco, l'unico spettacolo aereo sotterraneo del mondo, stanziale nello splendido scenario del complesso delle Grotte di Castellana (Ba). Circa 600 spettatori, infatti, hanno seguito l'Inferno della Divina Commedia nella Grave delle Grotte in occasione del Ponte del Primo Maggio. Un discreto risultato che apre di fatto la programmazione dei mesi di maggio e giugno, intensissima sia per numero di repliche che per aspettative di pubblico. Saranno ben otto gli spettacoli in programmazione nei prossimi due mesi, vera e propria anteprima di un'estate che si annuncia ricca di sorprese. Due le repliche al sabato a maggio: il 12 e il 26. Nel prossimo mese in calendario anche uno spettacolo giovedì 17 con la presenza di numerosi spettatori provenienti da diversi Paesi europei.

Giugno, invece, si caratterizzerà per la continuità: sabato 2, sabato 9, sabato 16, sabato 23 e sabato 30 comporranno la serie di repliche in cui si completerà il nuovo allestimento, già in scena parzialmente con il quadro aereo di Paolo e Francesca.

I biglietti per lo spettacolo sono disponibili attraverso il circuito Booking Show, collegandosi al sito www.bookingshow.com o visitando un punto vendita autorizzato. È possibile prenotare telefonando ai mobili 329.6634808 - 339.1176722. Tutti gli ultimi aggiornamenti e le curiosità su Hell in the Cave sono disponibili sul sito ufficiale www.hellinthecave.com e sulla pagina fan www.facebook.com/hellinthecave.

Hell in the Cave è un progetto realizzato da PromoApulia, finanziato da Regione Puglia con fondi F.E.S.R. 2007-2013 asse IV, da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana con il patrocinio di Provincia di Bari e Costa dei Trulli.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Maggio 2012 10:04