Spazio pubblicitario
Putignano News

Virtus Putignano - Real Alberobello 0 0

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Virtus Putignano Real Alberobello 0 - 0

Nella terza giornata del girone B del campionato di Promozione pugliese, la Virtus Putignano non va oltre lo 0-0 interno contro i vicini del Real Alberobello.


Vito Castelletti resta fedele al 4-3-3, ma opera alcuni ritocchi negli interpreti: in porta ci va il classe '94 Orlandino (scelta dettata dal regolamento, che prescrive la presenza in campo di almeno due 94' e un 95', ma ugualmente notevole attestato di fiducia nei confronti del giovane estremo difensore); al centro della difesa lo squalificato capitan Ricci lascia la fascia al braccio di De Luisi e viene sostituito da Genco, sulle fasce Manfredi passa da destra a sinistra, mentre D'onghia retrocede dal ruolo d'ala a quello di terzino destro; a centrocampo, dove bisognava fare i conti con l'infortunio di Laera, opera il terzetto Capriati-Lisco-Intini; in prima linea il debuttante Sciatta accompagna i soliti Recchia e Giovannielli.


Il primo tempo è avaro d'emozioni, sebbene la Virtus abbia una buonissima occasione per sbloccare il punteggio al 29', quando Capriati serve dalla destra un pallone a mezza altezza a Giovannielli, che da grande attaccante controlla e gira repentinamente verso la porta: solo un miracolo di Netti impedisce al Torino '49 di urlare di gioia. Dieci minuti prima di questa chance, Giovannielli era andato al tiro a seguito di un'azione molto simile, che da Capriati era proseguita però con una sponda di Recchia per il numero 11 rossoblù, incapace di dare potenza alla sua conclusione, scoccata comunque in una situazione difficile. Dopo il 29', invece, il trio d'attacco sparisce dalla partita e il gioco della Virtus ristagna, privo di sbocchi.
A inizio ripresa Castelletti pesca dalla panchina proprio un attaccante abile nel dialogo coi compagni, non l'attesissimo colpo dell'ultima ora Caracciolese, ma Lopriore, nella speranza di aumentare la pericolosità del suo Undici. Ma è l'Alberobello ad uscire con più convinzione dagli spogliatoi, con Ferri che prima si trova solo contro Orlandino, ma con il piatto destro non trova il bersaglio, e qualche minuto dopo mette dentro un tiro-cross rasoterra che attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare la deviazione vincente. La Virtus prova a reagire di puro orgoglio, ma il cuore della squadra non sembra assistito da un cervello all'altezza: i tre di centrocampo corrono molto, ma non vanno mai oltre la giocata elementare - in tal senso l'assenza di Laera si è sentita non poco. Le possibilità di trovare il vantaggio, però, arrivano comunque e non sono nemmeno poche, sebbene sempre da palla inattiva, col sinistro di Sciatta a cercare la testa delle torri salite in area. Una variazione al tema è, all'86', il tiro da distanza siderale di De Luisi, una palla rimbalzante colpita con violenza e terminata di pochissimo fuori. Nemmeno l'ingresso di Caracciolese, a meno di mezz'ora dal termine, cambia le sorti dell'incontro, così come le espulsioni al 90' di Marco, per doppia ammonizione, e quelle di tre componenti dell'agitata panchina dei gialloverdi.
Più due punti persi che uno guadagnato per la Virtus Putignano, che  si porta a quota 4 e giovedì 3 ottobre si ritufferà nella Coppa Italia Promozione: alle 15.30 al Torino '49 arriverà il Cellamare, che ha superato nel primo turno il Bitritto (ritorno alle 15.00 del 17 ottobre). Il calendario del campionato, invece, prevede la trasferta di Leverano, alle 15.30 del 6 ottobre. 
Giacomo Detomaso
Virtus Putignano - Real Alberobello: 0-0

Virtus Putignano: Orlandino, D'onghia, Manfredi, De Luisi, Genco, Lisco (dal 32' st Gentile), Capriati, Intini V., Sciatta, Recchia (dal 1' st Lopriore), Giovannielli (dal 20' st Caracciolese)
A disposizione: Gemmati, Intini L. , Mangini A., Mangini V.
Allenatore: Castelletti
Real Alberobello: Netti, Terrafino, Piccirilli, Lucia, Vinci, Notarnicola, Amatulli, Musli, Ferri (dal 42' st Massafra), Marco, Stanisci
A disposizione: Basile, Sisto, Minardi, Ricco, Matarrese, Svezia
Allenatore: Caroli
Arbitro: Panettella di Bari
Assistenti: Cucciarini di Bari, Maddalena di Bari

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Settembre 2013 08:33  

LIVE @ PUTIGNANOTV

Watch live streaming video from pugliawebtv at livestream.com

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

attivaenergia

tgrnews

Seguici su Spreaker

Download app android

Download app iphone

Ricerca

OGGI E'

TGRnews IL TG REGIONALE



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

Antinia

News Ansa

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2017 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.