Spazio pubblicitario
Putignano News

IL CARNEVALE 2013 DEDICATO A FELLINI

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

La Fondazione Carnevale di Putignano promuove un nuovo percorso del carnevale ed in particolar modo orienta per la prima volta, ma confermando un ciclo di tre soggetti, la realizzazione dei carri allegorici, partecipanti alle sfilate del carnevale di Putignano, all’interno di un tema unico ma di grande fascino che non mortifica la creatività dei maestri cartapestai ma li sollecita a nuove e premianti sfide. Pertanto ha individuato in “Fellini e i suoi film” il tema di riferimento della manifestazione del carnevale 2013, venti anni dalla scomparsa del grande maestro del cinema italiano che ha saputo portare sullo schermo mondi fantastici, personaggi emblematici della nostra Italia e molti dai caratteri straordinariamente carnascialeschi, pregni di satira, vicini al circo e sublimandoli in un grande carnevale.

Per realizzare questo nuovo percorso l’avviso pubblico di selezione di un massimo di 07 (sette) bozzetti di carri allegorici di prima categoria che parteciperanno alle sfilate del Carnevale di Putignano 2013 e al relativo Concorso a Premi, si svolge attraverso una procedura in due fasi e con due scadenze.

 

 

A- Dichiarazione d’interesse – Scadenza 01 settembre 2012.  

 

Entro il 01 settembre 2012 tutti coloro, soggetti fisici o associazioni, in possesso dei criteri di partecipazione riportati al punto “C” potranno manifestare il loro interesse a partecipare alla selezione di bozzetti per la realizzazione di carri allegorici di prima categoria per le sfilate del carnevale di Putignano 2013.

Il 02 settembre 2012 presso la sede della Fondazione Carnevale di Putignano in via Conversano 3/F si procederà, in presenza di coloro che hanno manifestato l’interesse a partecipare alla selezione, all’estrazione delle buste sigillate ciascuna contenente il titolo del film di Fellini cui fare fede per la realizzazione del bozzetto da presentare alla fase B. I titoli in numero di 07 (sette) saranno scelti dalla Fondazione anche con la collaborazione di consulenti esterni qualificati, trascritti su n. 14 (quattordici) fogli intestati, ovvero una coppia per titolo ed equivalenti a due serie da sette, timbrati e inseriti in modo casuale in due serie di n. 07 (sette) buste che saranno, una volta chiuse, numerate da 01-A a 07-A e da 01-B a 07-B.

A partire dalle ore 17.00 avrà luogo l’estrazione della prima serie di buste a cui prenderà parte il gruppo di costruttori di carri allegorici di prima categoria che hanno partecipato all’ultima edizione. A partire dalle ore 18.00 avrà luogo l’estrazione della seconda serie di buste a cui prenderanno parte tutti coloro che hanno manifestato l’interesse a partecipare entro i termini e le modalità previste dal presente avviso, ad eccezione dei costruttori di carri allegorici di prima categoria che hanno partecipato all’ultima edizione.

 

B- Consegna dei Bozzetti e accettazione regolamento – Scadenza 15 settembre 2012

 

Entro le ore 12.00 del 15 settembre 2012 tutti coloro, soggetti fisici o associazioni, in possesso dei criteri di partecipazione riportati al punto “C” e che hanno aderito alla manifestazione d’interesse e quindi ritirata la busta contenente il titolo del film a cui fare fede per la realizzazione del bozzetto, potranno depositare presso la segreteria della Fondazione Carnevale di Putignano in via Conversano 3/f i bozzetti unitamente alla relativa domanda in carta libera.

La partecipazione alle sfilate dei carri allegorici e al concorso a premi è subordinata all’accettazione e sottoscrizione di un apposito regolamento disponibile presso la Fondazione Carnevale di Putignano e che deve essere sottoscritto e consegnato in allegato alla domanda di partecipazione; detto regolamento diventerà vincolante ed esecutivo, per la parte finanziaria ed economica, successivamente alla deliberazione-determinazione del Comune di Putignano di erogazione del contributo. In questa ultima ipotesi l’ammontare delle somme a disposizione dei realizzatori dei carri allegorici a cui fare riferimento è quella contemplata nel regolamento.

La selezione avverrà a giudizio insindacabile della Fondazione Carnevale di Putignano che, ai fini della selezione, potrà avvalersi anche di una commissione tecnica esterna all’Ente.

L’esito della selezione verrà comunicato con raccomandata a mano ai titolari dei bozzetti scelti ed essa costituirà, insieme alla concessione d’uso degli spazi adibiti alla costruzione, autorizzazione all’avvio dei lavori per l’allestimento dei carri. La Fondazione Carnevale di Putignano si riserva di sostituire eventuali rinunciatari attingendo all’ordine di graduatoria dei bozzetti classificati ma non ammessi al concorso.

Nel giudizio di merito sarà prioritaria la valutazione artistica e tecnica, in caso di parità, costituirà titolo preferenziale la costituzione in associazione o il possesso di una ragione sociale o di partita iva. I sottoscrittori del Regolamento dovranno partecipare ai corsi mascherati 2013, nonché all’eventuale edizione estiva del medesimo anno. I contenuti, diritti e obblighi derivanti da questo Avviso Pubblico sono da intendersi parte integrante del regolamento richiamato precedentemente e consultabile presso la sede della Fondazione Carnevale.

 

C- La Domanda di Partecipazione.

 

Le domande di partecipazione alla selezione dovranno contenere, in riferimento al soggetto proponente:

·         nome e cognome o ragione sociale

·         generalità del richiedente o del legale rappresentante della società/associazione

·         residenza o sede legale

·         codice fiscale o partita IVA

·         curriculum del costruttore capogruppo o del gruppo partecipante, corredata da un dettagliato elenco dei carri realizzati anche come collaboratore.

 

Saranno altresì corredate da:

·         bozzetto realizzato su cartoncino cm. 50x70 tassativamente colorato ad acquerello, tempera, pastello o altra tecnica che ponga in evidenza l’aspetto cromatico e compositivo della costruzione; ai fini dell’elaborazione dei bozzetti si precisa che le dimensioni dei carri dovranno essere indicativamente non inferiori a metri 9 di altezza, metri 7 di larghezza e metri 7 di lunghezza e comunque tali da consentire la sfilata attraverso il percorso senza intralci; il materiale pervenuto non sarà restituito e resterà di proprietà della Fondazione Carnevale di Putignano, che si riserva il diritto di pubblicarlo o esporlo in mostre;

·         relazione con l’indicazione del significato del carro, che dovrà attenersi al tema proposto e vincolante;

·         relazione tecnico-descrittiva dei movimenti, degli elementi compositivi della costruzione e dei materiali utilizzati;

 

·         scheda illustrativa delle dimensioni di ogni singolo manufatto e di ogni altro elemento compositivo;

·         descrizione o disegno dei costumi del gruppo coreografico;

·         caratteristiche dell’illuminazione, in merito alle sfilate notturne, e dell’impianto di amplificazione;

·         regolamento di partecipazione già citato debitamente firmato.

 

Per il regolamento basta consultare il sito www.carnevalediputignano.it

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Agosto 2012 14:19  

LIVE @ PUTIGNANOTV

Watch live streaming video from pugliawebtv at livestream.com

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

attivaenergia

tgrnews

Seguici su Spreaker

Download app android

Download app iphone

Ricerca

OGGI E'

TGRnews IL TG REGIONALE



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

Antinia

News Ansa

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2017 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.