Spazio pubblicitario
Putignano News

CASAMASSIMA, OPEN DAY CON IL PROGETTO ''GOAL''

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

A raccolta, lunedì 7 novembre 2011, enti ed organizzazioni che gravitano intorno al mondo dell’immigrazione per contribuire alla stesura di “Raccomandazioni” da indirizzare all’Unione Europea. Per la definizione di politiche più efficaci in tema di integrazione intervengono gli assessori regionali Godelli e Fratoianni.

 

Un momento di confronto collettivo durante il quale condividere esperienze e progettare servizi  per promuovere la partecipazione dei cittadini alla costruzione di una Europa più unita, democratica e proiettata verso il resto del mondo, in grado di affrontare la sfida dell'immigrazione come una "opportunità". Sarà questa la mission dell’Open Day in programma lunedì 7 novembre 2011 (ore 9.00 – 16.30), presso l’Ex Convento Monacelle di Casamassima, nell’ambito del Progetto GOAL (Granting Opportunities for Active Learning), finanziato dal Programma Citizenship EACEA – Action 1: Active Citizen for Europe.

 

 

Organizzato dal Servizio Mediterraneo della Regione Puglia e dall’Associazione di Promozione Sociale “Learning Cities”, in collaborazione con il Comune di Casamassima – Assessorato alla Cultura e ai Servizi sociali, l’Open Day rappresenta la fase finale di un percorso che ha visto interagire a livello locale ed europeo da marzo scorso, con la regia dell’ALDA – Association of Local Democracy Agencies e con la metodologia partecipativa del citizens panel, organizzazioni della società civile, autorità ed associazioni provenienti dalle aree territoriali dei paesi partner di progetto: Italia, Bulgaria, Albania, Grecia, Romania e Macedonia.

 

Degli spunti di riflessione e delle osservazioni raccolte fino ad oggi, utili alla definizione di politiche più efficaci in tema di tolleranza, integrazione e solidarietà, si discuterà nel corso della giornata a Casamassima, per affinarne i contenuti e completare il documento delle “Raccomandazioni” che verrà sottoposto all’attenzione dell’Unione Europea a Bucarest, tra l’11 ed il 13 novembre 2011, e poi consegnato entro l’anno nella versione definitiva. Una prima bozza del testo contiene proposte formulate in riferimento a cinque aree tematiche (Dialogo interculturale; Diritto ai servizi pubblici: complessità delle procedure legislative; Accesso al mercato del lavoro; Diritto alla partecipazione politica; Diritto alla casa) che corrisponderanno ai cinque gruppi di lavoro che si andranno a costituire nella sessione pomeridiana dell’Open Day.

 

Interverranno: Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo – Regione Puglia, Domenico Birardi, Sindaco di Casamassima, Antonio Massari, Presidente Learning Cities, Tiziana Di Cosmo, Dirigente Ufficio Immigrazione – Regione Puglia, Mario de Donatis, Vicepresidente IPRES. Moderatore: Bernardo Notarangelo, Dirigente Servizio Mediterraneo – Regione Puglia. A Nicola Fratoianni, Assessore alle Politiche giovanili, cittadinanza sociale e politiche di inclusione dei migranti – Regione Puglia, il compito di concludere i lavori dopo la presentazione dei risultati delle sessioni tematiche.

 

 

LIVE @ PUTIGNANOTV

Watch live streaming video from pugliawebtv at livestream.com

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

attivaenergia

tgrnews

Seguici su Spreaker

Download app android

Download app iphone

Ricerca

OGGI E'

TGRnews IL TG REGIONALE



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

Antinia

News Ansa

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2017 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.