Sabato 9 aprile, la classe 1^ E della Scuola Primaria “Di Mizio” dell’I.C. “De Gasperi –Stefano da Putignano, grazie all’impegno profuso dalla maestra di italiano Mariella Pagliarulo, è stata premiata come vincitrice del concorso “Scrittori di Classe”, promosso da Conad e giunto alla sua ottava edizione. La classe ha ricevuto il premio nell’ambito di una cerimonia tenutasi presso l’auditorium del Plesso “P. Di Mizio” alla presenza del Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Anna Buttiglione, dell’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Anna Caldi, del DSGA dott. Nicola Alba, dei soci Conad, di Manuela Salvi responsabile editoriale della Salani e dei genitori degli alunni.

La Dirigente M. A. Buttiglione si è complimentata con la docente Pagliarulo, evidenziando quanto il premio sia stato particolarmente gradito e prezioso, il cui grande  merito va sicuramente all’insegnante, la quale, con grande competenza e amore, trasmette da tanti anni ai suoi alunni la passione per la lettura e la scrittura creativa. Riuscire a realizzare un testo fantasy con bambini di appena sei, sette anni, in una fase iniziale di apprendimento della lettura e scrittura, avrà certamente richiesto particolare attenzione e dedizione. Inoltre, ha aggiunto la Dirigente, i temi proposti ed affrontati nel percorso didattico che hanno portato alla stesura del testo vincitore, sono certamente di grande valore e attualità, considerato il periodo storico che stiamo vivendo cosi angosciante e critico a causa della pandemia e della guerra. Solo l’amicizia e l’amore potrà salvarci!

La I E è stata nominata tra i 12 vincitori a livello nazionale del progetto che ha coinvolto in questa edizione oltre 27mila classi di scuole primarie e secondarie di primo grado sull’intero territorio nazionale. Il tema dell’edizione 2021/2022 del concorso è stato “La Magia del Fantasy: storie di amicizia, lealtà e coraggio”: il racconto della classe I E, dal titolo “Note di amicizia” sarà pubblicato, insieme agli altri racconti premiati, in un volume intitolato “La Magia del Fantasy. Storie di amicizia, lealtà e coraggio”, edito dalla casa editrice Salani.

Durante la cerimonia, ad impreziosire la storia letta dai piccoli alunni, è intervenuta la prof.ssa Sandra Donvito, docente di violino del corso musicale dell’I.C., con i suoi allievi Francesca Campanella, Elena Deleonardis, Marica Laterza, Vincenzo Sportelli; quando i loro archetti si sono mossi leggeri, le note del Canone di J. Pachelbell si sono impadronite dei cuori dei presenti suscitando ammirazione ed emozione.

“Nessun linguaggio è tanto potente ed universalmente riconosciuto come la musica”– ha dichiarato l’insegnante Mariella Pagliarulo – poi ha aggiunto- Accettare l’invito a partecipare al concorso SCRITTORI di CLASSE è stata una piacevole e ardua sfida, ho iscritto le mie due classi con l’intento di intraprendere un percorso finalizzato a promuovere l’amore per le storie, per  la lettura e per  la loro scrittura e, nel contempo, per veicolare messaggi positivi basati appunto sull’amicizia, sulla lealtà e sul coraggio. Quando il meccanismo premiale delle votazioni incrociate tra classi ha decretato il successo della storia ideata dalla prima E, ne sono stata felice, così come hanno gioito i miei alunni, anche se il mio obiettivo non era certo la vittoria. Ciò che mi preme come docente è il percorso intrapreso, la qualità dei processi attivati, sempre improntati al rispetto di valori fondamentali come l’inclusione, il lavoro di squadra, il rispetto degli altri. Rivolgo un doveroso ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti durante la Premiazione e in particolare al Dirigente Scolastico, la prof.ssa Mariana Buttiglione, che ha reso possibile l’evento e alla professoressa Sandra Donvito che ci ha donato la sua meravigliosa musica”.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: CONTENUTO PROTETTO!