C’era Putignano e il suo Farinella al carnevale estivo ad Acireale. Il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, Maurizio Verdolino, e la maschera di Farinella interpretata dall’attore Dino Parrotta, hanno preso parte, assieme ad altre delegazioni dei più importanti carnevali d’Italia, all’evento siciliano.

Essere ad Acireale insieme alle altre maschere italiane era non solo un dovere istituzionale – ha spiegato il Presidente Verdolinoma un segno di vicinanza per chi, come il presidente Cundari, nonostante le difficoltà del momento, mette in campo in maniera del tutto volontaria ciò che ha a disposizione per donare alla comunità un segnale di ripartenza. Oltre che continuare a promuovere il nostro evento – continua Verdolino – questa nostra presenza è stata un’ulteriore occasione per rinsaldare la rete dei carnevali, a cui stiamo lavorando da due anni, e soprattutto riprendere un progetto a cui teniamo molto e che vuole unire festa, cultura, artigianato e turismo per le città, come Putignano, il cui il carnevale è un tratto identitario”.

Il presidente Verdolino alla presentazione del volume sul Carnevale Globale

L’occasione è stata colta in particolare per promuovere l’evento estivo del Carnevale di Putignano che si svolgerà dal 24 giugno al 3 luglio 2022.

La delegazione putignanese ha preso parte ad ogni appuntamento del Carnevale di Acireale ed in particolar modo Farinella, insieme alle altre maschere presenti, è stato il testimonial della presentazione del volume sul Carnevale Globale, una mappatura dei carnevali d’Italia e del mondo per fare rete e mettere in campo strategie integrate di promozione dei territori e degli eventi legati al carnevale.

Il gruppo delle maschere dei Carnevali d’Italia

Il Presidente Verdolino è stato invitato, inoltre, a comporre la giuria del Carnevale di Acireale. La trasferta si è rivelata quindi un’altra occasione di promozione territoriale, utile a lanciare oltre i confini regionali l’evento estivo di fine giugno direttamente al pubblico del carnevale, a coloro che da sempre sono legati a questa straordinaria tradizione, agli amanti dell’allegria, dei coriandoli e delle maschere. E a Putignano, dal 24 giugno al 3 luglio, i visitatori e i turisti troveranno proprio lo spirito più autentico del carnevale, colore, cartapesta, maschere e coriandoli in libertà. E potranno incontrare altre maschere d’Italia invitate dal Presidente Verdolino a partecipare anche all’evento putignanese, in una staffetta ideale fra eventi carnascialeschi. Putignano si ritroverà ad essere quindi, ancora una volta, luogo di incontro dei carnevali d’Italia.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: CONTENUTO PROTETTO!