A un anno dall’inaugurazione della mostra permanente di armi della collezione del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro, collezione che fino ad oggi ha incuriosito i numerosi visitatori del Palazzo, il Museo Civico di Putignano avvia una rubrica virtuale per scoprire questi preziosi tesori che custodisce fra le sue mura. Ogni venerdì, a partire dal 6 novembre, sulle pagine Facebook e Instagram del Museo saranno pubblicati video di approfondimento sulle armi oggetto della mostra e sugli ulteriori pezzi in via di restauro e futura esposizione.

«In un momento in cui la fruizione del patrimonio culturale risente in parte delle limitazioni dettate dall’emergenza sanitaria, abbiamo pensato di portare la cultura direttamente “nelle case” dei nostri concittadini – dichiara Rossana Delfine, Assessora alla Cultura di Putignano. Come Amministrazione crediamo infatti che il patrimonio culturale debba essere un bene fruibile e accessibile a tutti e questa rubrica ci sembra una bella opportunità, per tutti, di scoprire e riscoprire in tutta sicurezza i beni del nostro territorio».

Dalla nascita della collezione alla storicità delle armi, dagli aspetti tecnici a tante altre curiosità che saranno svelate nel corso dei vari video, la rubrica “Alla scoperta delle armi del Principe”, realizzata con il supporto delle operatrici del Servizio Civile Universale del Comune di Putignano – progetto Musap2018, si avvarrà del contributo e della collaborazione scientifica del sig. Rocco Morea, oplologo, appassionato cultore del settore e diplomato in “Restauro di Armi Antiche” presso i Musei Civici di Brescia “Marzoli”. 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: CONTENUTO PROTETTO!